Ulteriori informazioni

 

BARRAFRANCA ONLINE

  

Saraceno onlie  

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 
 

 

LUI GUARDA LE ALTRE, È NORMALE? ECCO QUANDO SÌ E QUANDO INVECE NO
Fonte: bigodino.it - 10/09/2019
Quanto è indicativo il fatto che lui guarda le altre? Quando significa che c'è un problema? Oggi cerchiamo di rispondere a queste domande
C’è poco da fare, te ne sei accorta più di una volta e ti chiedi quando pensa di smetterla: lui guarda le altre donne e questo ti dà fastidio. Ma c’è una cosa che devi sapere: in linea di massima è assolutamente normale che lui lo faccia.
Sorpresa? Non dovresti! In generale anche noi donne ci soffermiamo in modo del tutto istintivo a osservare altri uomini che posseggono le caratteristiche che ci piacciono. Non è un segno di infedeltà, ma semplice comportamento “animale”. Che significa? Chiariamo subito tutto!
Lui guarda le altre… come?
“Guardare le altre persone” non significa certamente che si voglia uscire con loro, che non si è felici con la persona con cui si sta o che si desideri che il partner abbia un aspetto diverso. Questo vale tanto per lui quanto per te.
Nella maggior parte dei casi, non significa altro che ha visto qualcuno che è bello o attraente. Il vero problema nasce quando lui guarda le altre in uno specifico modo. Come? In maniera insistente, senza controllarsi. A quel punto, sì, il suo comportamento è da biasimare e tu dovresti rivedere la vostra relazione.

Lui guarda le altre, quanto?
Dopo il come c’è anche il “quanto”: con che frequenza lui guarda le altre? Se è qualcosa che accade una volta ogni mille anni perché una supermodella sta camminando davanti a lui, allora potresti stare leggermente esagerando.
Se invece è qualcosa che succede tutto il tempo quando uscite di casa e ti fa persino capire di essere consapevole di quante donne stanno intorno a voi quando uscite, allora è il momento di mettere le cose in chiaro con una bella chiacchierata su cosa rovina una relazione di coppia.
Probabilmente lui tenterà di giustificarsi dicendo che è normale e che non riesce a controllarsi: bene, ricordagli che ne è passato di tempo dal Paleolitico. Parlagli di tutto apertamente e onestamente. E se vuole continuare a fare ciò che fa, digli che va bene. Ma che non lo farà stando con te.
Lui guarda le altre: e adesso?

Come persone adulte, mature e responsabili, possiamo effettivamente controllare il nostro comportamento e le nostre azioni. Se questo “guardare” è fastidioso per te fagli capire che a questo punto si tratta di rispetto: sia per voi in quanto coppia che  per le donne che sta guardando.
Gli sguardi invadenti e insistenti sono una delle cose che danno più fastidio a noi donne, soprattutto quando si capisce che l’uomo è in compagnia della propria ragazze o moglie. Fagli capire che stai chiedendo di mantenere la comune decenza: guardare le altre persone è comunque qualcosa di scortese.
Lui guarda le altre: affrontalo!
Mettiti davanti a lui e cerca di capire come reagisce: se ammette le sue colpe sei comunque già a metà dell’opera e se ti chiede scusa vuol dire che è un uomo davvero innamorato.
Il vero problema si pone nel caso in cui lui affermi di non aver mai guardato le altre. A questo punto occorre una discussione molto più approfondita, che rimetta in discussione tutte le abitudini sbagliate.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Barrafranca online

 
 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti